G-438WM8SNBX
top of page

Detrazioni Ecobonus: la comunicazione ENEA è inderogabile



Lo conferma la Corte di Cassazione: l’invio della comunicazione ENEA è un adempimento obbligatorio per ottenere le agevolazioni fiscali relativi agli interventi di riqualificazione energetica. Omettere la comunicazione preventiva costituisce una causa di esclusione della detrazione “ecobonus” perché la detrazione vuole incoraggiare lo sviluppo sostenibile indirizzando al risparmio energetico e alla produzione di energie pulite.


Per cui, come cita la Cassazione, la comunicazione non è un inutile onere burocratico contrario al principio della libertà di iniziativa economica, anzi, l’adempimento - tra l’altro non particolarmente oneroso - è indispensabile per consentire all’organo competente di svolgere eventuali controlli, tenuto conto dei vantaggi fiscali ed ambientali conseguiti grazie agli interventi.

11 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page